Coperture speciali

Coperture speciali

Tutte le nostre coperture sono realizzate interamente nella nostra carpenteria con materiali tutti CE.
RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO!
Abbiamo realizzato coperture per piscina, magazzino, a falde, ricoveri mezzi su misura… e molto altro ancora!”

Caratteristiche principali

  • Coperture per piscina
  • Coperture magazzino
  • Copertura ricovero mezzi
  • Copertura su misura

Richiesta preventivo

    Il tuo nome

    La tua email

    La tua città

    Il tuo telefono

    Larghezza copertura

    Lunghezza copertura

    Il tuo messaggio

    FAQ

    Tutte le nostre serre prevedono di posizionare la rete antigrandine sotto al polietilene cosicché, nei periodi estivi, risulti più comodo togliere il telo, trovando al di sotto la rete già posizionata. Inoltre, nei periodi più freddi, la neve che cade sul polietilene scivola sui laterali; se ci fosse la rete antigrandine invece qualsiasi cosa sedimenterebbe sulla serra compromettendone la tenuta.

    Prima di tutto lo spazio sui laterali permette di montare adeguatamente la serra, in particolare le coperture e la corda di fissaggio. Inoltre, lo spazio è necessario in caso di rischio di neve per permettere di scaricare dalla serra.

    Nelle zone particolarmente esposte al vento consigliamo di orientarsi sul modello rinforzato. Questa serra ha una resistenza al vento fino a 50 km/h.

    I piedini antivento sono dei dischi in lamiera zincata che vengono avvitati ai paletti e interrati con essi. Mentre i paletti vengono solitamente interrati per 50 cm, consigliamo di avvitare i paletti più o meno a metà altezza, quindi 20-25 cm sottoterra. La viteria di fissaggio è inclusa.

    Certamente, è possibile ridurre il “passo” (distanza tra gli archi) per rinforzare ulteriormente la struttura. Per i tunnel serra, consigliamo di non superare la distanza tra gli archi di 1,50 mt. Per i tunnel con rete antigrandine / ombreggiante, è possibile portare la distanza tra gli archi fino a 3 mt, è da ricordare però che nell’eventualità che si debba coprire la struttura con un telo, la distanza va riaccorciata fino almeno 1,50 mt; inoltre, nei periodi invernali e con rischio neve, la rete va tassativamente tolta.

    DAI NOSTRICLIENTI